Abbronzatura, i super cibi che proteggono la pelle d’estate

D’estate ci si scopre di più. E così alcune parti del corpo che sono rimaste «al buio», celate dai vestiti, per molti mesi si ritrovano a essere esposte ai raggi solari tutto d’un colpo. Questo è uno dei motivi per cui spesso la pelle si irrita, ci si scotta o si sviluppano alcuni disturbi – come anche i tumori della pelle. Per avere un’abbronzatura perfetta e per proteggersi, oltre alle creme, ci si può rivolgere ai cibi: quelli che proteggono naturalmente la nostra pelle.

Abbronzatura e invecchiamento precoce

A complottare contro la salute della pelle ci sono l’aria e il Sole. Quanto ad aria, ci sono i venti caldi e anche l’esposizione all’aria condizionata che causano disidratazione. La disidratazione della pelle, specie associata all’abbronzatura, è assai dannosa, e può avere effetti deleteri di lunga durata. Quanto invece ai raggi UV, ormai lo sappiamo, una esposizione repentina e inadeguata può essere causa di molti danni, tra cui l’invecchiamento precoce.

Abbronzatura, i super cibi che proteggono la pelle

Posto che bisogna esporre la pelle ai diversi fattori ambientali con un certo criterio, possiamo comunque rivolgerci a una serie di cibi che hanno effetti protettivi e benefici. Questi supercibi possono rendere la pelle più idratata, morbida, luminosa – contrastando anche i segni dell’invecchiamento. I nutrizionisti sono tutti concordi sugli effetti benefici per la pelle delle sostanze antiossidanti e vitamine come la A, o betacarotene. Queste sostanze sono state trovate ridurre i danni causati dall’esposizione ai raggi UV e proteggere dalla comparsa delle rughe.

Alimentazione per un’abbronzatura perfetta

L’alimentazione per un’abbronzatura perfetta

I cibi che contengono naturalmente vitamine e sostanze antiossidanti amiche della pelle sono la frutta e la verdura. In particolare quelle di colore arancione, giallo e verde scuro. Tra queste troviamo le albicocche, le pesche, gli spinaci e altre verdure a foglia verde. Oltre a questi cibi ci sono anche quelli di colore rosso, come pomodori, angurie… che sono una buona fonte di licopene, altro elemento antiossidante e protettivo. Dovendo sceglie una bevanda estiva, il tè è un buon apportatore di sostanze antiossidanti come catechine e proantocianidine – meglio però farlo in casa perché quelli che troviamo al supermercato in bottiglia o lattina sono ricchi di zuccheri e poveri di vero tè. Tutti questi, e altri cibi di pari colore, proteggono dunque la pelle e favoriscono anche un’abbronzatura sana e duratura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *